Vai al contenuto principale
Logo Home

Direzione generale per le dighe
e le infrastrutture idriche

Dipartimento per le opere pubbliche, le politiche abitative
e urbane, le infrastrutture idriche e le risorse umane e strumentali
Seguici su  
  • Documenti

    Documenti tecnici della Direzione generale per le dighe e le infrastrutture idriche, pubblicazioni nazionali e internazionali.

  • Divisione 5 - Coordinamento Controllo Dighe in Esercizio (CCE)

    Dirigente: Ing. Francesco Santoro

    Tel: 06/4412.2622
    Fax: 06/4412.2744

    e-mail: francesco.santoro@mit.gov.it

    Compiti istituzionali


    • controllo del comportamento delle dighe collaudate ai sensi dell'articolo 14 del D.P.R n. 1363/1959, anche mediante il coordinamento delle operazioni effettuate dagli Uffici tecnici per le dighe, con l'eventuale supporto degli Uffici specialistici;
    • supervisione delle procedure tecnico amministrative per le dighe di competenza;
    • istruttoria ed approvazione dei progetti di manutenzione straordinaria e collaborazione all'attività di vigilanza durante la loro esecuzione;
    • promozione dei pareri del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici;
    • rilascio del nulla osta agli uffici tecnici per le dighe per l'autorizzazione agli incrementi di livello per invasi soggetti a limitazioni;
    • ispezioni e controlli sulle opere e sui sistemi di osservazione e misura;
    • attività relative alla stesura e all'aggiornamento dei fogli condizioni per l'esercizio e la manutenzione per le dighe di competenza;
    • vigilanza sulle operazioni di controllo, che i concessionari sono tenuti ad espletare, sulle opere di derivazione dai serbatoi e di adduzione all'utilizzazione, comprese le condotte forzate, secondo le modalità stabilite con il regolamento previsto dall'art.2 del decreto-legge 8 agosto 1994, n.507, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 ottobre 1994, n.584.

    Data aggiornamento: 05/01/2022